Sei uno psicologo e stai pensando di ampliare la tua offerta di servizi proponendo colloqui online, ad esempio tramite Skype?

Prima di iniziare, ti conviene leggere questo articolo che ti darà tre importanti spunti di riflessione sullo psicologo online.

Ti spiegherò:

  • Perché è importante che uno psicologo utilizzi i nuovi mezzi di comunicazione

  • Quali tecniche usare per le tue consulenze online

  • Cosa ti serve sapere per offrire un servizio di qualità

In questo video spiego passo per passo come compilare la comunicazione reddituale all'ENPAP.

 

 

In più ricorda che:

  • Qui puoi scaricare le istruzioni per la comunicazione reddituale fornite dall’ENPAP
  • Puoi pagare anche con l’F24, compensando i crediti d’imposta;
  • Prima di fare INVIO puoi cambiare i dati quante volte vuoi per vedere ad esempio quanto pagheresti versando più del 10% o non usufruendo delle riduzioni;
  • Fino al 1 Ottobre anche se fai INVIO, nel caso di errore, puoi presentare di nuovo la dichiarazione, sovrascrivendo la precedente.

Se hai domande puoi contattare direttamente l'ENPAP ai seguenti indirizzi email:

  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Se questo articolo ti è stato utile, condividilo sui tuoi social e fra i tuoi contatti.

Se ti interessa restare aggiornato sui nostri articoli e le nostre risorse,

iscriviti alla nostra Newsletter

Di quante complesse incomprensioni
è fatta la comprensione che gli altri hanno di noi.

[Fernando Pessoa]

 

Stai discutendo con il tuo partner ed è arrivato il fatidico momento:

quello in cui qualsiasi risposta dai, sbagli.

Sei caduto in quello che viene definito doppio legame... e a volte può davvero far impazzire!

 

Per far guarire un pazzo ci vogliono altri pazzi! “La Fossa dei Serpenti”, film del 1948, è uno tra i primi, se non il primo, ad affrontare il tema della pazzia.

Il titolo dell’opera origina da una credenza antica, secondo cui per curare la pazzia, il malato andava gettato in una fossa gremita di serpenti.

La convinzione di fondo era che mettendo un pazzo in un luogo dove un sano sarebbe impazzito, il pazzo sarebbe rinsavito.

Iscriviti alla NewsLetter

Like it!

Seguici su Facebook!



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information